FOCUS Incontro
Nella gestione aziendale odierna lo sviluppo di modelli di business innovativi è un’attività essenziale per mantenere la competitività nel lungo termine. In un ambiente di mercato sempre più complesso, dinamico e in continua trasformazione non è più sufficiente costruire meccanismi di innovazione limitati a prodotti e processi. L’innovazione del modello di business è l’elemento chiave per convertire prodotti innovativi in una proposta di valore unica per il consumatore. Ma come promuovere il giusto contesto organizzativo affinché questo cambiamento avvenga in maniera ottimale e ordinata all’interno della propria azienda? La vera sfida consiste sì nello stravolgimento della logica dominante nella propria azienda, ma soprattutto nel bilanciare il tempo e le risorse allocate all’esplorazione di nuove strade con quelli dedicati allo sfruttamento del modello di business attuale. Accanto alle competenze classiche di management, risultano quanto mai importanti le competenze di leadership e imprenditorialità per guidare il processo di innovazione tramite un approccio strutturato e per promuovere maggiormente, a tutti i livelli societari, delle riflessioni strategiche che possano favorire la creatività e la nascita di idee innovative.

Queste tematiche, fondamentali per i manager di ogni impresa che vuole rimanere competitiva su mercati sempre più difficili e concorrenziali, verranno discusse nell’incontro che si terrà a Lugano, nella sede dell’Università della Svizzera Italiana, il prossimo 23 ottobre 2018.
QUANDO
  martedì 23 ottobre 2018
  Dalle ore 17:00 alle ore 19:00 CEST
DOVE
6900 - Lugano (Cantone Ticino), Svizzera
Relatori

Stefano Venturi
Presidente e Amministratore Delegato
Hewlett Packard Enterprise Italia
Vice Presidente
Hewlett Packard Enterprise Inc.

Stefano Venturi è Presidente e Amministratore Delegato Hewlett Packard Enterprise Italia e Vice Presidente Hewlett Packard Enterprise Inc. In questa posizione, che ricopre da Dicembre 2011, Venturi ha la responsabilità di guidare le attività dell’azienda e di indirizzarne la crescita nel mercato italiano. Formatosi in Olivetti dal 1979 al 1984, Venturi è rientrato in HewlettPackard come Amministratore Delegato dopo essere cresciuto all’interno dell’azienda dal 1984 al 1991. In seguito, Venturi ha ricoperto il ruolo di Country Manager di Wyse Technology Italy, Managing Director EMEA South in Sun Microsystems, Amministratore Delegato di Cisco in Italia per 13 anni e, sempre in Cisco, di Vice President Europe per il Public per i successivi 2 anni. Per due mandati, da luglio 2014, Venturi è stato Presidente della American Chamber of Commerce in Italy, prestigioso incarico di rappresentanza istituzionale, ed è ora membro del suo CDA. Oggi, in Assolombarda, Venturi ricopre il ruolo di Vice Presidente con deleghe ad Attrazione Investimenti, Competitività Territoriale, Infrastrutture per la Logistica e Trasporti e Startup. Venturi è altresì membro del Consiglio Generale, Consigliere Incaricato e membro del Consiglio di Presidenza di Confindustria Digitale, con l’incarico di Presidente dello Steering Committee “Cultura e Competenze Digitali”. Venturi è anche membro dell'Advisory Board Investitori Esteri di Confindustria, del CDA di CEFRIEL, del Consiglio Generale di AnitecAssinform e del Board di ISPI, in qualità di consigliere.

Danilo Cattaneo
CEO
InfoCert

Danilo Cattaneo, classe 1968, da settembre 2010 è Direttore Generale di InfoCert e, da luglio 2015, ne è anche Amministratore Delegato. Dal 2017, Cattaneo è anche Presidente del Consiglio di Amministrazione di Sixtema, il partner tecnologico per il comparto artigianale e le PMI del mondo CNA. Dal 2014 al 2017 ricopre la carica di Chairman di DTCE e attualmente è member of the board. Dal 2018 Cattaneo è presidente di Camerfirma S.A., importante Certification Authority Spagnola che ha sedi dislocate anche nell’area LATAM. Prima di approdare in InfoCert, Cattaneo ha compiuto un lungo percorso professionale in Oracle e durato oltre 12 anni e negli ultimi due anni ha ricoperto il ruolo di Sales Director Business Intelligence per il mercato italiano. L'inizio della carriera di Cattaneo è avvenuto nella consulenza di direzione e IT, con esperienze in Andersen Consulting (oggi Accenture), Sintel Consulting (Finmatica Group) e Magaldi Ricerche e Brevetti. Prima dell'ingresso nel mondo aziendale, Cattaneo è stato per circa due anni Ricercatore presso la Middlesex University di Londra.

Timo Gessmann
Director IoT Lab St. Gallen
Bosch

Entrato in Bosch nel 2002, ha acquisito esperienza in diversi settori aziendali. Dallo sviluppo di software all'innovazione ha contribuito al lancio di diversi servizi e prodotti. Il Bosch IoT Lab di cui è direttore, lavora su progetti di internet of things con un focus sulla mobilità e lo smart living.

Stefan Muehlemann
Founder & CEO
Loanboox

Dopo aver conseguito un master alla Tuck School of Business di Dartmouth, negli Stati Uniti, Stefan ha accumulato più di 25 anni di esperienza nel settore bancario e finanziario, è diventato un imprenditore di successo ed ha tenuto lezioni presso le università di S. Gallo e di Zurigo. La sua società, Loanboox, ha vinto il premio Swiss Fintech Award 2018.

Roberto Pezzoli
Partner
Gruppo Multi

Dopo la laurea in economia nel 2010, ha lavorato nel settore della revisione e consulenza aziendale specializzandosi nel campo della consulenza strategica e dell'innovazione dei modelli di business con un CAS alle università di San Gallo e Stanford. Partner di Gruppo Multi, è stato promotore della partnership con BMI Lab per il mercato Ticinese e Italiano.
Webinar

La sostenibilità oltre i bla bla bla

Webinar, 16 dicembre 2021

"Si prega di non confondere il dire con il fare ed il fare con il risolvere". Questa massima dovrebbe essere presente sulle scrivanie di tutti i CEO...
Leggi di +