FOCUS Incontro
UN PANEL DI ALTISSIMO LIVELLO per affrontare un tema cruciale per tutte le imprese. Gli attacchi informatici in tutte le diverse forme stanno salendo d’intensità e, purtroppo, stanno diventando sempre più sofisticati e pericolosi, come hanno dimostrato molti episodi recentissimi che hanno coinvolto aziende di vario tipo e piattaforme tecnologiche - ma anche interi Paesi nella forma di attacchi alla sicurezza nazionale.

Contro questi attacchi è importante investire in difese appropriate, che sono peraltro molto costose, e in formazione dei dipendenti. Ma la sicurezza totale non può essere veramente ottenuta perché i cyber-criminali hanno il vantaggio dell’attacco, oltre a risorse elevate, tecnologie avanzatissime e competenze superiori. Che fare allora? Come suggerisce un servizio speciale in uscita a settembre su Harvard Business Review Italia, occorre predisporre misure straordinarie per garantire la sicurezza di tutti i sistemi critici. I migliori esperti in questo campo vi daranno le indicazioni più aggiornate su come riuscirci, con nuove strategie basate su nuove competenze.
QUANDO
  mercoledì 12 settembre 2018
  Dalle ore 17:00 alle ore 19:00 CEST
DOVE
20121 - Milano (MI), Italia
Relatori

Gabriele Faggioli
Presidente
CLUSIT - Associazione Italiana Sicurezza Informatica

Legale, è Presidente del Clusit (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica). È Adjunct Professor del MIP - Politecnico di Milano. E' CEO di Partners4innovation (a Digital360 Company).

Walter Ruffinoni
CEO
NTT Data

Walter Ruffinoni ha 51 anni, è laureato in Ingegneria al Politecnico di Milano e successivamente ha conseguito un Master in Business Administration alla SDA Bocconi. Il Manager italiano ha maturato un'esperienza ventennale nel mondo delle soluzioni, della consulenza e sicurezza IT in Italia e all'estero cominciando le proprie esperienze professionali in Ernst and Young e ricoprendo poi il ruolo di Vice President Consulting Western Continental Europe in Oracle Corporation e Group Vice President EMEA Consulting in Siebel Systems, Inc. Nel 2010 è entrato in Value Team - società di consulenza e servizi IT che nel 2011 è entrata far parte di NTT DATA in EMEA - in qualità di responsabile delle attività italiane, affiancando l'allora Amministratore Delegato Patrizio Mapelli, nel percorso di crescita dell'azienda. Convinto sostenitore della trasformazione che il digitale sta portando nel mondo del business e nella società, dal 2013 è alla guida di NTT DATA Italia per rendere l'azienda protagonista nella rivoluzione digitale. Ha una rubrica su Huffington Post Italia dedicata agli impatti dell'innovazione tecnologica sul nostro quotidiano con un'attenzione particolare alla cyber security.

Luca Rizzi
Direttore Mercato Pubblica Amministrazione Centrale e Locale
Cisco Italia

Laureato al Politecnico di Milano in Ingegneria delle Telecomunicazioni, lavora da oltre 20 anni nel settore IT. Ha lavorato Hewlett Packard nel settore delle telecomunicazioni in Italia, Europa, Medio Oriente e Brasile, nei servizi, nel marketing e nelle vendite. Grazie alla profonda conoscenza di un mercato che ha nel digitale il cuore del suo modello di business, oggi guida le strategie di Cisco Italia nella Pubblica Amministrazione Centrale, Locale e Difesa, con la missione di massimizzare l'efficacia degli investimenti Cisco per l'accelerazione della digitalizzazione del Paese.

Marianna Vintiadis
Head of Southern Europe
Kroll

Marianna Vintiadis è responsabile Kroll per il Sud Europa con sede a Milano. E' arrivata nella divisione intelligence e investigazioni dopo studi e insegnamento in Economia all'Università di Cambridge. E' membro dell'advisory board di Transparency International Italia e del Centre for International Business and Management, Queens' College, Cambridge.

Roberto Saracino
Senior Vice President IGT CTO
Lottomatica

Roberto Saracino, in qualità di Senior Vice President e CTO di Lottomatica SpA, è responsabile dello sviluppo del piano strategico IT della Region Italy garantendo lo sviluppo e la gestione di soluzioni specifiche a supporto della crescita del business e delle tematiche di compliance in ambito tecnologico. A livello mondiale è responsabile delle Operations dei Data Center (più di 70 a livello mondo), del B2C e di alcuni verticali dell’R&D Interactive. E' membro del Consiglio di Amministrazione di Lottomatica SpA e di Lottomatica Italia Servizi SpA, e membro di IGT ISEC (Group Information Security Committee). Prima di entrare in IGT, Roberto Saracino ha lavorato nel Gruppo Poste Italiane in qualità di Responsabile della Funzione Sviluppo Sistemi Informativi Corporate e Coordinamento IT delle Società. Precedentemente, è stato Chief Information Officer in AlmavivA, con la responsabilità delle strategie e operations IT a capo di un team di 1.400 persone. Ha inoltre lavorato nel Gruppo Unicredit prima in qualità di Head of Infrastructure Architecture e successivamente in qualità di CSO di Unicredit Global Information Services e CISO per l'intero Gruppo. Per il Gruppo Telecom Italia è stato Responsabile dell'Engineering, Delivery Tecnico e Control Room, e Responsabile dell'IT Infrastructural Services - Market. Per la BU di Milano ha inoltre diretto la struttura E-Business Solutions ed è stato inoltre responsabile del Network Assurance Business. Saracino ha conseguito la laurea in Scienze dell'Informazione presso l'Università Statale di Milano e collabora con l'Università degli Studi di Milano-Bicocca nell'ambito dei corsi "Servizi e Sistemi di telecomunicazioni".
Documenti

Cyber Insecurity: la protezione totale non esiste

Profili biografici dei relatori

Elenco dei partecipanti

Webinar

La sostenibilità oltre i bla bla bla

Webinar, 16 dicembre 2021

"Si prega di non confondere il dire con il fare ed il fare con il risolvere". Questa massima dovrebbe essere presente sulle scrivanie di tutti i CEO...
Leggi di +